One life (altro che second life!)

Caro Marco,
non so dove ti trovi in questo momento, ma posso immaginarlo: probabilmente nello stesso posto dove ti ho visto martedì scorso, in ospedale.
Non so se eri riuscito a sentirmi mentre eri steso su un letto della rianimazione. Ti avevo chiamato e scosso un paio di volte ma non hai reagito ai miei stimoli.

Mi ero poi lasciato distrarre dalle lucettine e dai numeri che comparivano sui monitor. Con una piccola divagazione professionale mi ero messo a pensare alle tue lacune fisiologiche e mi ero domandato quali provvedimenti si potessero prendere per migliorare la situazione clinica, ma in cuor mio mi dicevo che certamente tutto era già stato pensato da altri.

Ero rimasto così a guardarti svuotando i pensieri. In silenzio. Io e tu. Senza parole.

Mi dispiace. Tanto.

Non ho molto da dirti ora. Siamo fragili in questo universo. La vita, qualche volta, si interrompe: non si può più tornare indietro. Ma, credimi, non sono stato indifferente al tuo silenzio, accusa che mi è stata rivolta da qualcuno.

Caro Marco, volevo dirtelo caso mai tu riuscirai un giorno a leggere questo blog. Ave atque vale. Carletto.

Mathematics Cherry Gost

Incontriamoci all’angolo vicino all’uscita antincendio e aspetterò
Meet me on the corner by the fire escape and I’ll be waiting

Ogni centimetro di strade secondarie che mi hanno messo qui scomparirà
Every inch of back roads that have put me here will disappear

E ti terrò tra le mie braccia
And I’ll hold you in my arms

La matematica fredda mi sta muovendo adesso
Cold mathematics making its move on me now

Pavoni sul tagliere e nei blocchi
Peacocks on the chopping block and in the blocks

Le mie speranze stanno bruciando
My hopes are burning

Bello e banale e bambino appena fuori portata
Beautiful and trivial and baby just out of reach

Quindi ascolta il suono spietato
So hear the unforgiving sound

Di una fredda matematica che si sta muovendo su di me adesso
Of cold mathematics making its move on me now

Caldo inizia il grande silenzio
Warm starts the great silence

L’unico posto in cui mi resta
The only place I have left to go

E ti terrò tra le mie braccia
And I’ll hold you in my arms

La matematica fredda mi sta muovendo adesso
Cold mathematics making its move on me now

È divertente come sembri sempre alienare le persone che mi piacciono
It’s funny how I always seem to alienate the people I like

Cercando di stupire, un giorno imparerò a brillare
Trying to impress, one day I will learn to shine

Al suono implacabile
To the unforgiving sound

Di una fredda matematica che si sta muovendo su di me adesso
Of cold mathematics making its move on me now

E ti terrò tra le mie braccia
And I’ll hold you in my arms

La matematica fredda mi sta muovendo adesso
Cold mathematics making its move on me now

La matematica fredda fa la sua mossa
Cold mathematics making its move

La matematica fredda fa la sua mossa
Cold mathematics making its move

La matematica fredda fa la sua mossa
Cold mathematics making its move

Facebook Comments

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: