Ospedale San Matteo Pavia

Nel sigillo stupendo del San Matteo di Pavia si mette in risalto il volto del Cristo sofferente e vinto mentre viene deposto nel sepolcro. La croce sulla quale ha trovato la morte è semplicemente sullo sfondo. Le mani ormai tolte dal legno giacciono sulla bara stanca. E’ uno dei loghi più belli in assoluto tra quelli degli ospedali.

charliegolf

Nato a Varese nel 1968, risiedo a Como, sulle sponde del magnifico lago di manzoniana memoria, a pochi passi dalla Svizzera dove vado spesso a fare la benzina. Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Chirurgia d’Urgenza e di Pronto Soccorso in uno degli atenei più antichi d’Europa, cioè l’Alma Ticinensis Universitas, lavoro presso il 118 di Como. Quando non impegnato nella mia stimolante attività professionale, coltivo molti interessi: ho una passione per i viaggi, per le letture, per l’informatica (conoscendo i linguaggi di programmazione più comuni) e scrivo molto (ho pubblicato quattro libri).

Lascia un commento