Portfolio

/ Portfolio

Devo ringraziare Marco quando nel 2001 mi introdusse nel magico mondo dell’HTML. Mi aveva costruito il mio primo sito, ovviamente in un server condiviso, con suffissi improponibili.  Da allora mi sono lanciato nella programmazione, passando dall’HTML al PHP. Mi hanno fatto soffrire i CSS che risultano ancora un dei misteriosi oggetti e ho tradito il FLASH.

Poi è arrivato il web 2.0 con il cms di wordpress e ho ceduto alla tentazione. Ma non mi sono impigrito. Anni di programmazione sono stati integrati nelle tecnologie open source di questo potente CMS e li ho riversati nei siti che ho costruito. Mi sono divertito tanto, mi piace. Costruire i siti è un po’ come la mia passione per la comunicazione visiva e verbale di cui sono un maniaco cultore. Ecco una carellata di siti.